Sei un addetto stampa o un rivenditore Airoh?

Iscriviti all’area riservata per avere sempre il materiale di cui hai bisogno.

Oldrati 1200x640
Letto 267 volte

Assoluti a Crespano del Grappa nel segno di Airoh Helmets

Quinta prova dei Campionati Assoluti d’Italia Enduro sabato 13 luglio a Crespano del Grappa (TV). Un fine settimana straordinario per AIROH HELMETS, sui primi due gradini del podio della classifica assoluta e della classe 250 4T con Thomas Oldrati (Honda-RedMoto) e Matteo Cavallo (Sherco-CH Racing). Nonostante l’assenza dell’inglese Steve Holcombe (Beta) in via di guarigione dai problemi fisici che lo hanno afflitto negli ultimi tre mesi, AIROH HELMETS ha ribadito il ruolo di grande protagonista negli Assoluti d’Italia grazie a un Oldrati a dir poco superlativo. Il pilota bergamasco di Honda Racing RedMoto World Enduro Team ha centrato nelle dodici prove speciali disputate ben cinque volte il miglior tempo, quattro secondi posti, un terzo e due sesti. Gara tutta da incorniciare anche per Matteo Cavallo che nelle dodici speciali ha collazionato un bottino di due vittorie, quattro secondi, due terzi, due quarti e due quinti posti. Nella 250 4T da segnalare il podio tutto AIHOR HELMETS, perchè dietro a Oldrati e Cavallo si è piazzato in terza posizione Rudy Moroni (KTM-Farioli). Nella 450 4T vittoria di Diego Nicoletti (Husqvarna) con Davide Soreca (Honda-RedMoto) terzo, mentre nella Youth bellissima seconda posizione per il giovane Manolo Morettini (KTM-Farioli). Sfortunato il corso Christophe Charlier (Honda-RedMoto), costretto al ritiro per problemi fisici dovuti al grande caldo. Gara difficile anche per Davide Guaneri (Honda-Redmoto) sesto nella 250 4T rallentato da dolori alla schiena.

Redazione Airoh
Autore Redazione Airoh
Tags
lascia un commento