Sei un addetto stampa o un rivenditore Airoh?

Iscriviti all’area riservata per avere sempre il materiale di cui hai bisogno.

619e0a4efull
Letto 186 volte

Campionato del Mondo Enduro: Airoh Helmets grande protagonista in Grecia

Airoh Helmets raccoglie strepitose vittorie e bellissimi podi confermandosi leader nelle classifiche della EnduroGP.

Dall’Ungheria alla Grecia: sabato e domenica il Campionato del Mondo Enduro ha fatto tappa a Grevena, a circa 160 chilometri nord ovest di Salonicco, per il quinto appuntamento della stagione 2017. Una gara caratterizzata dal grande caldo e temperature costantemente al di sopra dei 45° all’ombra. Anche in questo weekend AIROH HELMETS ha raccolto strepitose vittorie e bellissimi podi, confermandosi leader nelle classifiche iridate della EnduroGP con l’inglese Steve Holcombe (Beta), nella Enduro2 con il giovane spagnolo Josep Garcia (KTM) e nella classe EJ con l’italiano Davide Soreca (Honda-RedMoto). Nella EnduroGP il GP di Grecia ha visto sabato prevalere Holcombe davanti al connazionale Nathen Watson (KTM) con Alex Salvini (Beta) quarto, Christophe Nambotin (KTM) quinto, Jaume Betriu (KTM) sesto, Matthew Phillips (Sherco) settimo, Mathias Bellino (Husqvarna) ottavo e Giacomo Redondi (Honda-RedMoto) decimo. Sabato nella Enduro2 vittoria di Garcia con gli altri piloti AIROH HELMETS che hanno ottenuto i seguenti piazzamenti: Davide Guarneri (Honda-RedMoto) terzo, Pascal Raucheneker (Husqvarna) quarto, Daniel McCanney (Husqvarna) settimo, Lorenzo Santolino (Sherco) ottavo, Daniel Sanders (KTM) nono, Thomas Oldrati (Husqvarna) undicesimo. Domenica nella EnduroGP nuovo trionfo e primi due gradini del podio per gli inglesi Watson (KTM) e Holcombe (Beta). Salvini (Beta) ha concluso nuovamente in quarta posizione perdendo il terzo gradino del podio proprio all’ultima speciale. Bene anche Betriu (KTM) quinto, Bellino (Husqvarna) sesto, Phillips (Sherco) settimo, Nambotin (KTM) nono attardato da una brutta caduta nella prima prova estrema, mentre Redondi (Honda-RedMoto) ha terminato nuovamente nella top ten. In lotta per la vittoria fino all’ultima speciale della Enduro2, Garcia domenica (KTM) ha dovuto accontentarsi della seconda posizione davanti a Guarneri (Honda-RedMoto). Sempre nella Enduro2 quinta posizione per Raucheneker (Husqvarna), settima per Daniel McCanney (Husqvarna), ottava per Sanders (KTM), undicesima per Oldrati (Husqvarna) davanti a Santolino (Sherco). Nella classe EJ seconda posizione sabato per Soreca (Honda-Redmoto), che domenica è stato protagonista di una gara strepitosa tutta in rimonta dal settimo tempo al terzo per una caduta alla prima speciale.

Prossimo impegno agonistico per i piloti AIROH HELMETS è il GP del Portogallo a Castelo Branco in programma il 21-23 luglio.

Redazione Airoh
Autore Redazione Airoh
Fotogallery
lascia un commento