Sei un addetto stampa o un rivenditore Airoh?

Iscriviti all’area riservata per avere sempre il materiale di cui hai bisogno.

Holcombe enduro 1200x640
Letto 510 volte

I piloti Airoh Helmets® dominano la prima prova degli Assoluti

Non poteva esserci inizio di stagione migliore per AIROH HELMETS® e i suoi piloti nei Campionati Assoluti d’Italia Enduro 2019

La prima prova del massimo campionato tricolore della specialità andata in scena sabato 2 e domenica 3 marzo sugli Appennini dell’Italia centrale, al confine tra l’Abruzzo e il Lazio nel piccolo Comune di Gioia dei Marsi (AQ), ha visto il Campione Italiano Assoluto 2018 Steve Holcombe (Beta) conquistare una perentoria nuova vittoria. Con una magica seconda posizione ottenuta sabato e una decisiva affermazione nella giornata di domenica, il pilota inglese della Beta è salito sul gradino più alto del podio di questo round d’apertura. Oltre al successo con l’inglese della Beta, AIROH HELMETS® ha dominato anche il podio della classe 250 4T vinta sabato dal giovane Matteo Cavallo (Sherco-CH Racing) e domenica da Thomas Oldrati (Honda Racing RedMoto), con Davide Guarneri (Honda-RedMoto Lunigiana Team) terzo e secondo. Due quarte posizioni ad un passo dal podio per Rudy Moroni (KTM-Farioli). Nella classe Youth due ottimi secondi posti per il giovane Manolo Morettini (KTM-Farioli). Prossimo impegno agonistico per i piloti dell’enduro AIROH HELMETS® è il GP di Germania, prima prova del Campionato Mondiale EnduroGP, in programma a Dahlen il 22-23-24 marzo.

Per il Trofeo Airoh Cross Test la prima prova è andata a Loic Larrieu (TM 300 4T), mentre la seconda prova che si è disputata la domenica ha visto il successo di Giacomo Redondi (Husqvarna 450 4T).

Redazione Airoh
Autore Redazione Airoh
Tags
lascia un commento