Sei un addetto stampa o un rivenditore Airoh?

Iscriviti all’area riservata per avere sempre il materiale di cui hai bisogno.

WhatsApp Image 2018-07-08 at 16.55.45
Letto 568 volte

Marvin Musquin conquista la seconda vittoria di fila al Red Bud di Buchanan

Una grande gara per i nostri Airohriders, Musquin in testa alla classifica del campionato

Luglio, 7 - Buchanan. Mich - I nostri Airohriders hanno disputato il 7° round della Lucas Oil Ama Motocross sabato scorso. Hanno corso da veri campioni tra sorpassi e cadute. Ecco i loro risultati:

 

classe 250

 

Il nostro Micheal MOSIMAN al secondo giro si trova in 14ma posizione. spinge fino a raggiungere l’11ma al 5° giro e continua a spingere fino alla top ten negli ultimi 8 secondi rimanenti. Nonostante sia caduto ben 2 volte si in moto 1 si è sempre rialzato fino a conquistare la 9° posizione. Nella 2° moto ottima partenza per i nostro pilota che raggiunge già dal primo giro la 4° posizione. Slitta poco dopo alla 12° e non riesce a recuperare fino alla top-ten. Termina la gara 11°. con un 9-11 conclude all’8° posto.

“RedBud si è conclusa” dice Mosiman: “C’è stato del positivo ma anche molti errori. La velocità era buona, ma dovevo essere lì davanti  a gareggiare con i primi. Ho fatto una buona partenza nella seconda gara ma sono caduto 2 volte. 9° nella prima gara e sono caduto 2 volte anche lì. Continuerò a lottare e mi godrò questo weekend di pausa”

 

classe 450

 

Marvin MUSQUIN si guadagna la seconda vittoria consecutiva al RedBud e conquista la leadership del campionato nella classe 450. Da vero campione supera una caduta nel primo giro della moto 1 per poi spingere fino al secondo posto. Nella seconda moto un’esaltante vittoria che gli permette di conquistare il red plate.

 

Già dalle qualifiche, Musquin segna il 3° giro più veloce del giorno. Al primo giro della prima moto però viene coinvolto in un tamponamento a catena. Inizia qui la sua rimonta. arriva al 12° posto al terzo giro, raggiunge il terzo posto a tre giri dalla fine e riesce a concludere questa esaltante gara al secondo posto.

 

Nella seconda Moto parte 4° e subito inizia a combattere fino a conquistare la leadership già dal primo giro. Ha dovuto lottare duro per mantenere la prima posizione ma conclude la moto 2 e ottiene così il red plate nonché una seconda vittoria consecutiva.

 

Musquin:” non posso crederci di aver raggiunto il secondo posto in gara 1. è stata una gara pazzesca, e aver vinto il round è stato davvero grande. Il mio obiettivo per la seconda gara era quello di non fare errori e rimanere costante, Sono stato in grado di stare in piedi e superare i miei avversari. è solo un’altra gara e c’è manca ancora molto. Sono stato molto contento di avere vicino i miei fans e la seconda vittoria di fila è fantastica!”

Redazione Airoh
Autore Redazione Airoh
lascia un commento