Airoh Area Riservata
#News aziendali

AIROH e Federazione Motociclistica Italiana ancora insieme

12 novembre 2018

Rinnovata la partnership per il prossimo biennio

​Antonio Locatelli, CEO&President di Airoh Helmet e Giovanni Copioli Presidente della Federazione Motociclistica Italiana, hanno siglato l’accordo che rinnova la partnership che porterà ancora l’azienda bergamasca ad essere Official Sponsor e Casco Ufficiale del CIV per i prossimi due anni.
Quello firmato oggi in occasione dell’EICMA di Milano fa si che la collaborazione nata lo scorso anno si consolidi sempre più; non una sponsorizzazione fine a se stessa ma una partnership a 360° che coinvolge oltre la velocità in pista, i Talenti Azzurri, il settore del Vintage ed altri progetti federali, proponendo Airoh come azienda di riferimento in seno alla FMI per ciò che concerne il settore dei caschi.
Airoh rafforzerà la sua presenza sui circuiti italiani sedi del CIV garantendo un servizio ancora più specifico e dedicato nel racing service cosi come lo amplierà portandolo sui circuiti internazionali per seguire quei piloti che, partiti dal massimo campionato nazionale sono approdati sia nel WSBK che nel Motomondiale.

“Sono davvero felice di poter annunciare che il rapporto di collaborazione che ci lega alla Federazione Motociclistica Italiana si prolunghi per i prossimi due anni – ha dichiarato Antonio Locatelli CEO&President di Airoh Helmet -. I giovani, le competizioni, la sfida sono parte integrante del nostro DNA esattamente come lo sono per la FMI e questo fa si che ci si possa trovare in perfetta sintonia. Voglio ringraziare il Presidente Copioli per la fiducia che continua ad accordarci e con il quale sono certo porteremo a termine tanti progetti destinati a chi non soltanto utilizza la moto in pista ma lo fa anche nella vita di tutti i giorni”.

"Esprimo la mia più sincera soddisfazione per il rinnovo della partnership con il marchio Airoh – Cosi si è espresso Giovanni Copioli Presidente della Federazione Motociclistica Italiana -. Per i prossimi due anni questa collaborazione permetterà ad entrambi di lavorare con ancora maggiore entusiasmo su progetti a favore del motociclismo ed in particolare nel mondo della velocità e dell'Epoca sport. Ringrazio Antonio Locatelli per la fiducia che ripone nella nostra visione di sviluppo e sono certo che nel prossimo futuro non mancheranno le sorprese a favore dei nostri Talenti Azzurri"

Related