Airoh Area Riservata
#Race

Airoh senza rivali negli Assoluti d’Italia Enduro a Darfo Boario Terme

05 ottobre 2020

La terza prova degli Assoluti d’Italia Enduro, disputata sabato 2 e domenica 3 ottobre a Boario Terme Darfo (BS) e valida come quinta e sesta giornata di gara della stagione, è stato l’ultimo di tre impegni consecutivi per il circus dell’enduro dopo i Gran Premi di Francia e Italia.

Anche in questa due giorni la pattuglia dei piloti Airoh ha monopolizzato i vertici della classifica assoluta conquistando non solo due fantastiche vittorie, ma anche una seconda, una terza, una quarta, due quinte, una sesta e due settime posizioni.

A monopolizzare l’Assoluto sono stati gli ufficiali Beta-Factory Brad Freeman e Steve Holcombe: Freeman ha centrato una strepitosa doppietta; Holcombe una seconda e una terza posizione. Sempre nell’Assoluta, Thomas Oldrati (Honda-RedMoto) ha ottenuto un quarto e quinto posto, Matteo Cavallo (Sherco-CH Racing) un quinto e settimo, Daniel Mccanney un settimo e sesto.

Passando alle varie classi, la 250 4T ha visto il pilota bergamasco delle Fiamme Oro Oldrati grande protagonista di questa classe, con la prima posizione il sabato e la seconda domenica.

Nella 450 4T due vittorie per Matteo Cavallo e gradino più alto del podio di giornata.

Nella 300 2T è ritornato alla vittoria uno strepitoso Rudy Moroni (KTM-Farioli-Pro Racing Sport), bravissimo sabato a fare sua la prima posizione e domenica a giocarsi la vittoria fino all’ultima speciale concludendo secondo. Suo comunque il gradino più alto del podio di questa classe. Sempre nella 300 2T bene Gianluca Martini, secondo e terzo con la Beta Factory con il secondo gradino del podio nella somma delle due giornate di gara.

Nella classe Youth buon settimo sabato per Gabriele Pasinetti con il Beta Junior Team.

Airoh anche sul podio della classifica riservata ai piloti stranieri con Freeman e Holcombe rispettivamente primo e secondo. Quarta posizione per Mccanney con la Honda Racing RedMoto World Enduro Team di Matteo Boffelli, ottava posizione per Alex Snow (Honda-RedMoto Team Lunigiana) e top ten per il giovane finlandese Roni Kytonen (Honda Racing RedMoto).

L’impegno e i successi di Airoh nei Campionati Assoluti d’Italia Enduro sono costanti da anni con un palmares unico.

Il prossimo impegno agonistico per i piloti Airoh nell’Enduro sarà la quarta prova dei Campionati Assoluti d’Italia, in programma ad Arma di Taggia (IM) il 31 ottobre-1 novembre.

 

follow: Airoh Helmet Racing

Related