Airoh Area Riservata
#Race

AMA Supercross: inizio di stagione difficile per gli Airohriders

03 febbraio 2021

AMA Supercross - Round 5 - Indy

Marvin Musquin ha iniziato la serata alla grande con una vittoria nella sua Heat race. Nel main event 450 Musquin, dopo uno scontro in partenza, riparte dal 16° posto per finire 11° alla bandiera a scacchi.

Jason Anderson dopo aver saltato una tripla nella prima sessione di qualifiche si è slogato un dito. Nella seconda sessione di qualifiche ha tentato di proseguire ma ha dovuto ritirarsi non partecipando al main event.

Musquin: “Ho avuto una buona giornata e la mia velocità era discreta, ma ho fatto degli errori che mi sono costati parecchio, come sabato scorso. La manche è stata fantastica, sono andato in testa ed ho vinto la manche quindi ho ottenuto una buona posizione per il Main Event. Sono partito bene ed ero in una buona posizione, ma entrando nel tunnel sono entrato un po' troppo veloce ed ho colpito la ruota di Aaron Plessinger e sono caduto. Sto solo cercando di lavorare per ridurre al minimo gli errori e rimanere su due ruote la prossima volta e ce la faremo".

Anderson: “È stato un inizio davvero difficile della stagione. I miei risultati non sono stati come negli anni passati e non ne sono affatto contento. Oggi non sono caduto o altro, sono semplicemente atterrato e la mia mano è scivolata e mi sono slogato il dito ... Per quanto sia frustante preferirei essere qui a cercare di risolvere problemi come andare più veloce e stare meglio sulla moto da cross! Mi dispiace per i miei sponsor e fan, ma mi rimetterò in sesto e tornerò a provarci al più presto!"

 

RJ Hampshire è fuori con una mano rotta fino al round di SLC.

 

AMA Supercross 2021, Round 5 – Indianapolis 2, IN

450SX Class
11. Marvin Musquin (KTM)

DNF. Jason Anderson (Husqvarna)

 

credits: press.ktm.com and husqvarna-motorcycle.com

follow: Airoh Helmet Racing

Related