Airoh
#News aziendali

ELF FMI e Airoh con Rider4Rider

29 luglio 2019

L’appuntamento dell'ELF CIV di Misano Adriatico è stato l’occasione per presentare l’iniziativa nata tra FMI ed Airoh a favore di Rider4Rider, associazione che persegue prevalentemente finalità di solidarietà sociale a favore dei piloti vittime di infortuni avvenuti durante le competizioni motociclistiche.

L’idea è molto semplice e consiste nel mettere all’asta in un evento organizzato direttamente da R4R, un esemplare del nuovo GP550 S prodotto dall’azienda bergamasca con la particolarità di avere grafica personalizzata pensata e realizzata da DFD Factory Design, per poi devolvere l’intero ricavato alla stessa R4R.

Il casco è stato presentato al Presidente Giovanni Copioli durante la consegna dei premi dedicati alle Pole Position mentre, in occasione del prossimo appuntamento del Mugello sarà organizzata una conferenza stampa che illustrerà tutti i dettagli dell’iniziativa.

“Il mondo del motor sport ha insite nel suo stesso DNA elevate componenti di rischio e pericolo – ha dichiarato Antonio Locatelli, titolare della Airoh -. Noi con il nostro lavoro fatto di continua ricerca e tanta passione, cerchiamo costantemente di trovare soluzioni idonee che possano dare una sicurezza sempre maggiore ai piloti ed a chi utilizza la moto giornalmente. Purtroppo però non si può prevedere l’imprevedibile e soprattutto non ci si può dimenticare di chi, sfortunatamente, per amore per le moto si trova a pagare delle conseguenze importanti. Un plauso quindi a Rider4Riders che come associazione ha la finalità di dare solidarietà sociale a quei piloti vittime di infortuni avvenuti durante le competizioni motociclistiche. Siamo davvero felici di aver potuto dare il nostro piccolo contributo a questo progetto cosi come di continuare questa collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana con la quale ci troviamo a condividere valori fondamentali come la solidarietà”

“Siamo molto contenti che uno dei nostri partner più importanti abbia lanciato quest’iniziativa che sposiamo in pieno – queste le parole di Simone Folgori, Responsabile ELF CIV -, a dimostrazione di quanto il rapporto che ci lega ad Airoh sia basato sulla condivisione di valori non solo sportivi ma anche legati al mondo della beneficenza, ben rappresentato in questo caso dalle attività di Riders4Riders. Continuiamo a lavorare fianco a fianco con Airoh in tutte le numerose iniziative che ci vedono coinvolti, proseguendo nel nostro percorso di crescita insieme”.

Related