Airoh Area Riservata
#Race

Gli Airohriders dominano la EnduroGP nel gran premio di Estonia

19 luglio 2021

Strepitoso podio tutto AIROH nella Classifica Assoluta del Campionato Mondiale FIM EnduroGP con Josep Garcia, Brad Freeman ed Andrea Verona.

Un fine settimana ricco di vittorie e podi quello appena trascorso sull’isola di Saaremaa, in Estonia, dove si è disputato il terzo round stagionale del Campionato Mondiale FIM EnduroGP. Una gara dura su un percorso di 50 km da ripetere quattro volte sabato e domenica, comprendente tre differenti speciali disputate nel seguente ordine: Extreme Test, Enduro Test, Cross Test, tutte caratterizzate da fondo sabbioso divenuto sempre più impegnativo a causa dei profondi solchi creati.

Se per Garcia si è trattato della prima doppietta dato che si è imposto due volte anche nella classe E2, Freeman e Verona hanno ribadito la propria superiorità nelle rispettive classi, firmando due nette vittorie rispettivamente, nella E3 e E1.

A brillare nella EnduroGP anche il neozelandese Hamish Macdonald  due volte sesto assoluto precedendo Steve Holcombe, settimo e ottavo. Sempre nella EnduroGP il belga Antoine Magain è finito nono sabato e sedicesimo domenica, Daniel Mccanney dodicesimo e settimo, Samuele Bernardini undicesimo e decimo.

Passando alle varie classi, la E1 è stata dominata da Verona. Magain ha ottenuto una terza e sesta posizione, il francese Theo Espinasse, al suo rientro alle gare dopo essere stato assente ai primi due Gran Premi per la frattura della clavicola sinistra in allenamento, è finito settimo e ottavo, il canadese Kade Tinkler decimo e undicesimo, mentre il diciannovenne neozelandese James Scott, al suo debutto nella EnduroGP, undicesimo e nono.

Nella E2 dominata da Garcia, due terze e quarte posizioni rispettivamente per Macdonald e Holcombe. Jack Edmondson ha chiuso due volte sesto e Thomas Oldrati, anch’esso rientrato alle gare dopo il brutto infortunio della domenica nel GP del Portogallo, ha concluso settimo e ottavo. Un dodicesimo e tredicesimo posto, infine, per Alex Snow.

Nella E3 podio tutto AIROH nell’ordine con Freeman, con lo spagnolo Jaume Betriu e Mccanney.

Nella Junior EJ1, infine, una settima e decima posizione per Manolo Morettini.

Ora i pochi giorni necessari per arrivare in Svezia a Skovde e poi i piloti AIROH affronteranno il quarto Gran Premio della stagione che di disputerà da giovedì 22 a sabato 24 luglio.

 

follow: Airoh Helmet Racing

Related