Airoh Area Riservata
#Race

Gli Airohriders espugnano Loket con le vittorie di Jorge Prado e Mattia Guadagnini in Repubblica Ceca

26 luglio 2021

MXGP della Repubblica Ceca: questo fine settimana ha avuto luogo il quinto Gran Premio del Campionato del mondo di Motocross 2021 a Loket.

 

MXGP

Jorge Prado sale sul podio per la prima volta in questa stagione ed ottiene il primo successo in MXGP del 2021 mentre Jeffrey Herlings salta il Gran Premio a causa della frattura della scapola sinistra.

Jorge Prado“Bello tornare sul podio. Dopo l’holeshot in gara uno mi sono concentrato sulle traiettorie e ho raccolto la prima vittoria di manche dell'anno. La pista era davvero difficile e fisica nella seconda manche, e ho dato il massimo, cercando di non forzare. Sto migliorando ad ogni GP e ora devo continuare così”.

Tony Cairoli“Weekend positivo su una pista molto difficile. Era importante partire bene, c’erano molte difficoltà a rimontare.  Nella prima manche è mancata un po’ la partenza, poi però nella seconda ho avuto un ottimo passo su una pista molto bucata. Il risultato ci fa fare progressi in campionato. Mi sento davvero bene in questa prima parte di stagione e mi sto godendo le gare. Sto già pensando alla prossima".

 

MX2

MX2 rookie Mattia Guadagnini is the first rider in the class to post two Grands Prix victories in 2021 after succeeding in Italy and now the Czech Republic. 

Mattia Guadagnini: “La prima vittoria di GP è sempre speciale, ancor più davanti al pubblico di casa, ma sono davvero felice di essere tornato sul gradino più alto del podio. In gara uno ho segnato l'holeshot e poi tutto è stato più facile. Nella seconda ero pure partito bene e tenevo il ritmo, poi ho avuto una piccola caduta e sono sceso al quinto posto, comunque sufficiente per la vittoria di GP. Ora andiamo a Lommel dove l’obiettivo è stare in posizione da podio”.  

Rene Hofer: “E' bello concludere la giornata in bellezza... ma è stata la stessa storia di una manche abbastanza buona e l'altra meno. Ho avuto un po' di problemi quando ero nel gruppo con gli altri piloti. Non riesco davvero a trovare il mio ritmo. Tuttavia, abbiamo apportato alcune modifiche per la seconda manche di oggi ed hanno funzionato. Abbiamo ottenuto dei buoni riferimenti e penso di potermi ritenere soddisfatto. Andremo nella "sandbox" di Lommel la prossima settimana sperando in qualcosa di più! È stato bello riavere Tom. Abbiamo un buon rapporto e speriamo che anche Jeffrey torni presto con noi".

Tom Vialle: “La giornata è iniziata davvero bene: sono partito alla grande e sono arrivato secondo. Non avevo molto dolore alla mano ma fisicamente è stata dura perché non correvo da un po' e ho dovuto tenere la mano immobilizzata per 17 giorni prima di venire qui! Nella seconda manche ho commesso un piccolo errore in partenza. Ho già il via libera dal dottore per potermi allenare questa settimana, quindi punteremo a due belle manche a Lommel”.

 

Motocross World Championship 2021, Round 5 – Loket (Czech Republic)

MXGP
1. Jorge Prado (KTM)

2. Antonio Cairoli (KTM)

MX2
1. Mattia Guadagnini (KTM)

7. Rene Hofer (KTM)

11. Tom Vialle (KTM)

12. Isak Gifting (GasGas)

13. Simon Längenfelder (GasGas)

22. Gianluca Facchetti (Honda)

25. Stephen Rubini (Honda)

 

credits: press.ktm.com and gasgas press center

follow: Airoh Helmet Racing

Related