Airoh Area Riservata
#Race

Gli Airohriders ottengono ottimi risultati al Romaniacs Hard Enduro

02 agosto 2021

RedBull Romaniacs è probabilmente una delle gare più attese nel calendario del campionato FIM Hard Enduro sia dai piloti che dai fan.

Billy Bolt: “Non ho ottenuto il risultato che cercavoi. Come sempre il Romaniacs non tira mai i pugni e nei primi due giorni mi sono preso una botta. Penso che stavo solo scavalcando un terreno ed è da lì che sono venuti gli errori. Sono riuscito a mettere in ordine le cose a metà strada, ad avere più pazienza ed i risultati hanno iniziato ad essere buoni. È un po' frustrante perdere il podio, ma imparerò da questi errori e tornerò più forte”.

Alfredo Gomez: “È stata una settimana dura e molto fisica per me. Mi sentivo bene con la mia guida nei primi giorni, ma nel Giorno 2 di Offroad le cose si sono dipanate. Il caldo e la natura fisica del terreno erano estenuanti e a un certo punto ho finito l'acqua. Ho perso molto tempo ed anche energia, quindi da quel momento in poi l'obiettivo era solo quello di finire. Sono così felice di averlo fatto!”

Graham Jarvis: “Sono sventrato per come è andata la gara. Sentivo che stavo facendo tutto bene e avevo il ritmo per spingere per la vittoria quest'anno. Sfortunatamente, solo un piccolo errore ha fatto il danno e la mia gara è finita. Il mio piano ora è di tornare a casa e valutare l’entità dell’infortunio".

 

Hard Enduro 2021, Round 3 -  Romaniacs (Romania)

2. Wade Young (Sherco)

3. Mario Roman (Sherco)

4. Billy Bolt (Husqvarna)

14. Alfredo Gomez (Husqvarna)

DNF. Graham Jarvis (Husqvarna)

 

credits: husqvarna-motorcycle.com & Sherco Racing

follow: Airoh Helmet Racing

Related