Airoh Area Riservata
#Race

In Francia Herlings e Vialle primeggiano nella MXGP e nella MX2 per la 4° volta consecutiva

11 ottobre 2021

MXGP of Spain: questo fine settimana ha avuto luogo l’undicesimo Gran Premio del Campionato del mondo di Motocross 2021 a LaCapelle-Marival.

 

MXGP

Jeffrey Herlings riconquista la tabella rossa con la 95° vittoria in carriera, la quinta del 2021 ed il decimo podio.

Jeffrey Herlings: “Una giornata piuttosto buona. Sapevo già stamattina che Romain sarebbe stato bravo qui e ho dovuto intensificare il mio gioco. Il set-up che ho avuto per la prima manche era piuttosto difficile e c’erano molti solchi con cui stavo lottando con un po’ di arm pump. Romain mi ha sorpassato ed ho dovuto lasciarlo andare. Alla fine della manche ho provato a chiuderlo ma ero un po' in ritardo. Ha vinto onestamente. Ho avuto un'altra buona partenza nella seconda manche e ho provato a scappare ma è stata dura. Sono entrato in una curva troppo forte e ho perso la ruota anteriore; fortunatamente non ho perso troppo tempo e sono riuscito di nuovo a chiudere di nuovo su Romain. Abbiamo avuto un po' di bar-banging con il passaggio, ma sapevo che su questa pista dovevi fare una scelta. Ho vinto la manche e la generale e ora non vedo l'ora che arrivi il prossimo fine settimana”.

Tony Cairoli“Purtroppo è praticamente da dopo la caduta in Sardegna che non posso allenarmi, e non sto al meglio come condizione fisica e anche con buone partenze alla lunga soffro la stanchezza e perdo qualche posizione. In gara due ho fatto l’holeshot e ho cercato di tenere la terza posizione ma nel finale ero stanchissimo e Gajser alle mie spalle era più fresco. Devo accettare che le cose non sono facili per me in questo momento in queste condizioni. Posso solo sperare di poter riprendere la preparazione ma i GP tutti di fila complicano un po’ tutto”.

Jorge Prado: “Venendo qui questo fine settimana non sapevo nemmeno se potevo guidare la moto ma ho voluto provare, sono ancora in lotta per il campionato e volevo fare punti. Dopo le due manche la ferita sembra aver risposto bene, ma sentivo che il braccio non aveva forza. Non ho fatto buone partenze, in entrambe ho toccato il cancelletto e ho fatto quello che potevo. Un po’ meglio la seconda manche, questo è positivo. Adesso arriva il GP di casa, la Spagna”.

 

MX2

Tom Vialle manda in visibilio il pubblico di casa con il quinto successo in MX2 e il quarto negli ultimi cinque GP.

Tom Vialle: “Davvero una bella giornata. È la prima volta che vinco il GP di Francia ed è fantastico correre davanti al pubblico. L'anno scorso non avevamo molti fan alle gare, quindi oggi è stato molto bello. Ho avuto un po' più di pressione rispetto a un GP "normale" oggi ma sono riuscito a fare bene. Le partenze sono state davvero importanti. La pista era accidentata e non credo che questo sia stato il mio miglior GP in termini di guida, ma sono davvero felice di vincere di nuovo entrambe le manche”.

Mattia Guadagnini: Sono felice di essere tornato sul podio, soprattutto dopo la brutta domenica in Germania sia per i risultati che per la mia guida. Qui abbiamo fatto un ottimo lavoro. E’ stata importante la pole e poi nelle manche ho fatto buone partenze e sono contento per il podio”.

Rene Hofer: “Venendo qui ho pensato che sarebbe stato meglio sorpassare, ma si è rivelato piuttosto una unica traiettoria. Le partenze sono state abbastanza buone ed ero più contento della seconda manche perché il mio passo era buono e il quinto posto era abbastanza buono. Ho commesso qualche errore nella prima gara e quello è stato il momento chiave perché non riuscivo a fare i sorpassi. Possiamo sicuramente continuare a progredire e abbiamo guadagnato punti abbastanza buoni per il campionato. La mia fiducia è aumentata e mi sento molto meglio rispetto all'inizio della stagione. Non ho mai corso dove si corre la prossima settimana in Spagna, ma mi piace l'aspetto. Questa settimana ci impegneremo e saremo pronti a ripartire".

 

Motocross World Championship 2021, Round 12 – LaCapelle-Marival (FRA)

MXGP
1. Jeffrey Herlings (KTM)

5. Tony Cairoli (KTM)

14. Jorge Prado (KTM)

MX2
1. Tom Vialle (KTM)

2. Mattia Guadagnini (KTM)

6. Rene Hofer (KTM)

10. Stephen Rubini (Honda)

15. Simon Längenfelder (GasGas)

16. Isak Gifting (GasGas)

18. Gianluca Facchetti (KTM)

25. Filippo Zonta (Honda)

 

credits: press.ktm.com and gasgas press center

follow: Airoh Helmet Racing

Related