Airoh Area Riservata
#Race

Lorenzo Zanetti torna sul gradino più alto del podio ad Imola

05 luglio 2021

E’ stato un weekend ricco di appuntamenti in pista quello appena trascorso con gli Airohriders impegnati nel WSBK, nel CEV Repsol e nell’appuntamento del CIV ad Imola.

Ed è proprio dall’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari della cittadina romagnola, se pur situata in provincia di Bologna, che arriva la bellissima vittoria di Lorenzo Zanetti nella gara2 della SBK, dopo il secondo posto conquistato il sabato. Il pilota bresciano in sella alla Ducati del Team Broncos è adesso secondo in classifica generale alle spalle di Michele Pirro.

Sempre ad Imola, grande gara di Marco Carusi primo nel Trofeo Aprila 660 Cup con Kim Aloisi alle sue spalle e più distaccato, nono, Benny Rasa; ottimo anche il secondo posto conquistato da Alessio Finello nel National Trophy 600.

A Donington invece, dove si è disputata la quarta prova del mondiale riservato alle derivate di serie, il WSBK, Andrea Locatelli è purtroppo scivolato nella corsa del sabato mentre la domenica si è classificato nono nella Superpole Race ed undicesimo nella Race2; in classifica mondiale, il pilota ufficiale Yamaha è attualmente undicesimo a quota 51 punti. Sempre in UK, nel programma del gran premio era inserita anche la seconda tappa dell’R3 bLU cRU Europen Cup. Iker Garcia, con una seconda ed una terza posizione ha sommato punti sufficienti per confermarsi leader di campionato.

A Portimao, in Portogallo ha avuto luogo il Repsol CEV, con una maiuscola prova di David Alonso che seppur non è salito sul podio, lo ha sfiorato per pochi decimi, è giunto sesto al traguardo partendo con il ventottesimo tempo dalla nona fila dello schieramento. Sfortunatissimo invece Edoardo Boggio che sta rapidamente accumulando esperienza nel suo primo anno nell’ETC: Edo non ha potuto prendere parte alla gara perché il sabato sera, colpa una folata di vento particolarmente forte, la sua mano destra è rimasta ferita dalla porta del truck del suo team chiusasi improvvisamente. Nonostante la buona volontà nel provare nel warm-up, il giovanissimo pilota torinese non ha potuto prendere parte al via.

 

follow: Airoh Helmet Racing

Related