Airoh Area Riservata
#Race

Manuel Gonzalez ed Airoh fanno ancora la storia!

09 agosto 2021

E’ stato il tracciato di Most ad ospitare il Gran Premio della Repubblica Ceca, sesto round del WorldSBK 2021 e cinquantesimo differente circuito nella storia sul quale si è disputata una gara del campionato riservato alle derivate di serie.

Manuel Gonzalez ed Airoh continuano a riscrivere la storia di questo sport, il madrileno dopo essersi proclamato nel 2019 come il più giovane Campione del Mondo nella velocità, vincendo il titolo della SSP300, si conferma il più giovane poleman e il più giovane rider capace di salire sul podio nella storia della WorldSSP.

Bisognerebbe sottolineare che Manuel è stato anche sfortunato perché nella gara di sabato, al termine della quale è giunto secondo, mentre stava lottando per la vittoria è stata esposta la bandiera rossa che ha di fatto chiuso in anticipo la corsa, precludendogli questa opportunità. In quella della domenica invece, l‘Airohrider spagnolo è stato protagonista di una bellissima lotta con i compagni di marca Aegerter ed Odendaal che lo ha visto terminare terzo. Pole position, due podi ed un giro veloce sono in ogni caso un eccellente bottino per questa trasferta ceca. Nella classifica generale di campionato, quando mancano sette round al termine, Manuel è attualmente quarto con 120 punti.

Altrettanto interessante il fine settimana di Andrea Locatelli impegnato in sella alla Yamaha R1 ufficiale nella SBK; Andrea è stato protagonista di tre bellissime gare che ha chiuso con un terzo posto e due piazzamenti appena fuori dal podio.

Andrea Locatelli: "Questo è stato il nostro miglior fine settimana, podio e due quarti posti; abbiamo anche preso buoni punti che è importante per la posizione in campionato perché siamo in ottava posizione e non lontani dalla P4, che non è per niente male! Il feeling con la moto sta diventando sempre più buono. Posso guidare e posso spingere. Ora, abbiamo un sacco di gare in arrivo dove penso che si possa fare molto bene. A Navarra abbiamo svolto un buon test, dopo andiamo a Magny-Cours dove ho avuto un ottimo feeling l'anno scorso. Poi sarà il turno di Barcellona e Jerez che sono piste molto buone. Penso che ora ho un po' più esperienza rispetto all'inizio della stagione, e posso combattere con il gruppo di testa. Sono migliorato molto e questo fine settimana siamo davvero felici, non abbiamo commesso alcun errore e la squadra ha fatto un lavoro fantastico. Sono davvero felice: con tutta la squadra lavoriamo molto bene insieme e il rapporto è bello, siamo come una piccola famiglia e puntiamo a continuare così. Ora, ci prepariamo per la prossima gara!"

Sempre a Most, in concomitanza con la tappa del WSBK, si è disputato il quarto appuntamento della Yamaha R3 bLU cRU European Cup; in entrambe le gare che come di consuetudine si sono corse il sabato, sul terzo gradino del podio sono saliti Marc Vich Gil nella prima e Iker Garcia al termine della seconda. Per Marc è stato il primo podio della stagione mentre Iker, con i punti conquistati, consolida la sua posizione di leader della classifica a quota 146, 22 lunghezze in più rispetto al suo più prossimo avversario, lo slovacco Repak, il tutto quando mancano quattro gare al termine del campionato.

Cambiando scenario, ottimo anche il week end di David Alonso impegnato sul RedBull Ring di Spielberg nella RedBull KTM Rookies Cup; il giovanissimo pilota colombiano ha chiuso terzo al termine di Race1 mentre con oltre quattro secondi sul più vicino inseguitore, si è aggiudicato Race2 consolidando ancor di più la sua leadership in campionato.

In Gran Bretagna invece, e specificatamente sul tracciato di Cadwell Park, l’equipaggio formato da Alan Founds e Jack Lowther ha conquistato ben tre podi in altrettante manches, due terzi posti ed un secondo, il tutto nell’appuntamento del FSRA British Sidecar Championship; a seguito dei risultati raccolti nel weekend appena trascorso, Alan&Jack vanno quindi ad occupare la seconda piazza nella classifica generale.

 

follow: Airoh Helmet Racing

Related