Airoh Area Riservata
#Race

Airoh quattro volte campione del mondo EnduroGP

18 ottobre 2021

Un finale di Campionato Mondiale FIM EnduroGP a dir poco straordinario, dal sapore ineguagliabile.

Il Gran Premio di Francia, valido come sesta e ultima prova di questa stagione 2021, si è disputato dal 15 al 17 ottobre a Langeac, cittadina dell’Alta Loira, e ha visto AIROH tagliare il traguardo con uno strepitoso POKER dei propri piloti. La gara, disputata su un percorso di 80 km ripetuto tre volte, ha visto 9 speciali sabato e altrettante domenica a cui aggiungere il Supertest della serata di venerdì per un totale di 19 prove cronometrate. Al termine della dodicesima giornata di gara è stato l’inglese Brad Freeman a trionfare nella classifica assoluta EnduroGP e nella E3; l’italiano Andrea Verona nella E1 mentre lo spagnolo Josep Garcia nella E2.

Freeman, giunto a Langeac con un vantaggio nella EnduroGP di 16 punti su Garcia e 50 su Verona, è sempre stato lucidissimo e con determinazione e velocità si è preso quel titolo EnduroGP sfuggitogli lo scorso anno proprio all’ultima prova. Un successo che arriva al termine di una stagione da vero e proprio protagonista, con 5 prime posizioni, 6 seconde e 1 terza. Freeman ha inoltre fatto il bis nella classe E3, imponendosi in tutte le 12 giornate di gara disputate mettendo in bacheca il suo 7° Mondiale dopo quelli vinti nella Junior (2017), E1 (2018-2019), EnduroGP (2019-2021), E3 (2020).

Seconda posizione finale nella EnduroGP per Garcia, tornato quest’anno a tempo pieno nel Mondiale centrando 5 vittorie, 1 secondo, 3 terzi, 2 quarti, 1 quinto. A Garcia non è invece sfuggito il titolo iridato della classe E2, il suo secondo in carriera sempre con AIROH dopo quello del 2017. Da ricordare che Garcia ha vinto anche la classifica assoluta e quella della E2 alla Sei Giorni in Italia.

A completare il podio tutto AIROH della EnduroGP è stato Andrea Verona che, nell’anno del suo debutto con la GASGAS, ha fatto nuovamente fatto centro nella classe E1 aggiungendo al proprio curriculum il 6° titolo iridato (2017 Youth, 2018 Coppa Junior EJ1, 2019 Junior Assoluto e Coppa EJ1, 2020 e 2021 E1).

Nella EnduroGP AIROH ha chiuso in sesta, settima, ottava, nona, decima e undicesima posizione, rispettivamente con Steve Holcombe, Jaume Betriu, Hamish Macdonald, Daniel Mccanney, Nathan Watson e Samuele Bernardini.

Nelle singole classi questo GP di Francia ha visto nella E1 Andrea Verona due volte primo, Theo Espinasse una volta terzo, Antoine Magain quinto e terzo, Bruno Crivillin settimo e nono, Samuele Bernardini ottavo e settimo, Kade Tinkler nono e ottavo.

Nella E2 Garcia è stato due volte primo, Holcombe sempre secondo, Macdonald settimo e quarto, Nathan Watson sesto e terzo, Thomas Oldrati quinto e sesto, Jack Edmondson due volte ottavo, Alex Snow sabato undicesimo.

Nella E3 dominata da Freeman davanti a Betriu, Daniel Mccanney ha chiuso due volte terzo.

Nella Junior Roni Kytonen ha sofferto per le contusioni riportate la settimana prima in Portogallo concludendo nella classifica Assolta dodicesimo e quindicesimo. Manolo Morettini quindicesimo e diciassettesimo nell’Assoluta Junior.

Da AIROH complimenti a tutti i piloti per le vittorie e le straordinarie emozioni di questo 2021!

 

follow: Airoh Helmet Racing

Related